Piane di Bronzo Prize

Il pensiero contiene la possibilità della situazione che esso pensa. Ciò che è pensabile è anche possibile.

Ludwig Wittegenstein
Tractatus logico-philosophicus

Il Piane di Bronzo Prize premia le personalità che attraverso la Filosofia, l’Arte, il Cinema, la Letteratura, la Musica, il Teatro, la Politica, la Scienza, la Medicina, l’Informatica Libera, la Matematica, la Chimica, vivono e lavorano per l’umanità.

Il Piane di Bronzo Prize è legato a un luogo, situato a Tuscania. La prima Edizione, è avvenuta il 24 settembre 2011, il premio è stato dedicato alla memoria di Vittorio Arrigoni.

La nostra conoscenza trae origine da due sorgenti fondamentali dell’animo, di cui la prima consiste nel ricevere le rappresentazioni (la recettività delle impressioni), e la seconda è la facoltà di conoscere un oggetto per mezzo di queste rappresentazioni (spontaneità dei concetti). [...] Nessuna di queste due facoltà è da anteporsi all’altra. Senza sensibilità, nessun oggetto ci verrebbe dato e senza intelletto nessun oggetto verrebbe pensato. I pensieri senza contenuto sono vuoti, le intuizioni senza concetto sono cieche.

Immanuel Kant
Critica della ragion pura